Τελευταία νέα

Τελευταία νέα

Κατηγορίες Bloghttp://kinima-ypervasi.blogspot.gr/p/blog-page_5.html

Σάββατο, 11 Φεβρουαρίου 2017

ΒΟΜΒΑ !!! ΙΤΑΛΙΚΟ ΔΙΚΑΣΤΗΡΙΟ ΕΚΡΙΝΕ ΠΑΡΑΝΟΜΟ ΤΟΝ ΦΠΑ ΣΤΟΥΣ ΛΟΓΑΡΙΑΣΜΟΥΣ ΤΟΥ ΗΛΕΚΤΡΙΚΟΥ !!!

ΑΝΟΙΓΕΙ Ο ΔΡΟΜΟΣ ΓΙΑ ΑΠΟΖΗΜΙΩΣΕΙΣ ΚΑΤΑΝΑΛΩΤΩΝ ΣΤΗΝ ΙΤΑΛΙΑ
Το σκεπτικό της απόφασης είναι συμβατό με την ελληνική νομοθεσία περί ΦΠΑ και θα μπορούσε να εφαρμοστεί κατ' αναλογία και στην Ελλάδα !!!



Illegittima l’Iva sulle Bollette: La sentenza !!! 

“Ok ai rimborsi” !!!

Un piccolo terremoto potrebbe arrivare e sconvolgere i conti dei cittadini italiani. Una sentenza del giudice di pace potrebbe infatti portare a ricalcolare le bollette di energia elettrica e gas con la conseguente possibilità di eventuali rimborsi per molti nostri concittadini. A lanciare la notizia sono stati gli esperti del portale CondominioWeb.com che hanno posto l’accento sulla questione dell’iva sul conto delle utenze: questa imposta è infatti quasi sempre calcolata prendendo come base anche le accise e le addizionali. Tutto ciò però – stando a quanto riportato – nessuna legge, infatti, lo prevedrebbe espressamente e, dunque, sarebbe legittima un’istanza di restituzione di quanto indebitamente pagato relativamente alla quota calcolata in eccesso.

Il portale di diritto riferisce di una sentenza del Giudice di Pace di Venenzia che avrebbe sancito il diritto ad ottenere indietro una somma intorno ai 100 euro versati a titolo di imposta sul valore aggiunto eccessiva, in quanto calcolata su accise e addizionali in sintonia con un principio sancito dalla Corte di cassazione che ha chiarito che un tributo non può gravare su un altro analogo tributo a meno che non sia la legge a prevederlo espressamente (cfr. Cass. n. 3671/1997).

Un precedente importante che potrebbe portare a istanze simili su tutto il territorio nazionale con richieste che potrebbero riguardare gli ultimi 10 anni di pagamenti e, dunque, somme di tutto rispetto.

Sono però gli stessi legali del sito Condominioweb.com a mettere in guardia sull’incertezza di tale eventuale azione legale anche alla luce della recente sentenza – numero 5078/2016 – della Corte di cassazione hanno sancito l’illegittimità dell’applicazione dell’imposta sul valore aggiunto sulla Tia, ovverosia sulla tariffa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, stante la sua natura tributaria


πηγη
http://italiaora.retenews24.it/illegittima-liva-sulle-bollette-delle-utenze-la-sentenza-apre-ai-rimborsi-dei-consumatori/
Essential SSL